La semiotica è una nuova scienza dell’uomo (e dell’universo tutto, come qualcuno sussurra) che cerca un suo spazio d’azione e di riflessione fra le altre già esistenti? Oppure si tratta di un inconsueto modo di operare, in generale, nell’ambito di quelle Geisteswissenschaften alla perenne ricerca di una loro credibilità ermeneutica e, soprattutto, autonomia esplicativa? La questione era allora molto aperta, e lo è tuttora: ma in quel tempo era al centro del dibattito, dentro e fuori gli studi semiotici.

Paolo Fabbri
Le comunicazioni di massa in Italia: sguardo semiotico e malocchio della sociologia
Luca Sossella Editore
2017

 

Fabbri P., Le comunicazioni di massa in Italia: sguardo semiotico e malocchio della sociologia, Luca Sossella Editore, 2017
Tagged on:         

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *